Il cambiamento

Nella mezzanotte
di un giorno d’inverno,
mi affaccio alla finestra,
a guardare il cielo
non più stellato
ma plumbeo.

“Fa scendere quella
pioggia o neve”
gli chiedo.
Fa scendere e
ricoprimi del tuo manto;
Nascondimi di nuovo.
Stavolta lo chiedo!
Perché stavolta credo
che la primavera che verrà,
mi farà sbocciare
in un qualcuno di nuovo
così da essere pronta per
il nuovo che mi aspetta.

Sì, mi aspetta
Aspettami, sono quasi pronta.
Lo giuro!
A primavera ci sarò per restare
E resterò per vivere
Ancora una volta
Per davvero.

Stella

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...